sabato 11 gennaio 2014

Trama: Pecado Mortal (Brasile, 2013)

Salve a tutti, oggi voglio riproporvi la trama di una novela che mi ha letteralemente conquistata e di cui non riesco a fare a meno. Si tratta di "Pecado Mortal", una produzione brasiliana per Rede Record. E' una storia che consiglio a tutti di vedere, con un cast eccellente e una regia spettacolare.



TRAMA:

La storia inizia nel 1941. La città di Morro do Pinguim è comandata da Cebolão, un bicheiro senza scrupoli, e dal suo braccio destro e guardia del corpo, Michele, un italiano molto furbo e intelligente che mira a prendere il posto del suo capo.
Michele è sposato con l'ambiziosa Donana, ragazza forte e determinata, capace di qualsiasi cosa pur di ottenere ciò che vuole. 
Dopo aver ucciso il suo stesso figlio, perché aveva tradito l'organizzazione, Cebolão viene colpito da un infarto e chiede a Donana di passargli le medicine. La perfida ragazza, però, non aiuta il boss e lo lascia morire.
Michele prende così il comando dell'organizzazione ma l'ambizione e la cattiveria di Donana non si fermano qui: la relazione tra i due sposi apparentemente sembra perfetta ma in realtà Michele ha un'amante, la bella Stella.
Donana scopre di aver perso il bambino che aspettava da Michele e che anche l'amante del marito è incinta di lui. Michele non sa che Stella gli ha già dato un figlio, il piccolo Otavio, che ha sempre tenuto nascosto per paura della violenza dei bicheiros.
Disperata, Donana indossa una pancia finta e fa finta di portare avanti la gravidanza aspettando che l'amante di suo marito partorisca, in modo da rapire il neonato e farlo passare per suo.
La giovane rapisce anche 
Otavio e battezza il neonato col nome di Marco Antonio, dopo di che manda suo fratello Getùlio ad uccidere Stella poco dopo aver partorito.
Per giustificare la presenza di Otavio in casa, Donana dice al marito di aver avuto pietà del bambino rimasto orfano.
Passano 36 anni e Donana è una donna molto ricca e ha quattro figli: Otavio, Marco Antonio, Juliano e Livia, anche se stranamente sembra avere una predilezione per Otavio, il figlio adottivo, al contrario di suo marito Michele che lo disprezza.
Un giorno una misteriosa donna va a far visita a Donana, lasciandola senza parole: si tratta di Stella, la ragazza che credeva essere stata assassinata dal fratello e che ora è diventata anche lei una donna ricca e potente.
Donana scopre così che Getùlio in realtà non aveva avuto il coraggio di ammazzare la povera Stella e che le aveva consigliato di fuggire via e di non tornare mai più.
Ma Stella dopo aver studiato ed essere rimasta vedova, avendo ereditato la sua fortuna, ha deciso di tornare e affrontare il suo passato per potersi ri
prendere i figli e conquistare il loro amore. La donna, però, si trova a dover affrontare non pochi problemi a causa dei due: Otavio è un ragazzo violento,che risente della sua condizione di figlio adottivo e sfoga le sue frustrazioni tra alcool, donne e risse, mentre Marco Antonio non vive più con i suoi genitori, poiché si è ribellato a Michele e ha scelto di vivere lontano da lui sotto falso nome (Carlão) ed ha sposato una procuratrice della Repubblica, Patricia.
Il regno di Michele è in pericolo, l'avidità degli altri bicheros rischia di compromettere gli equilibri dei vari quartieri, in particolare gli Ashar, la cui esponente femminile è un'ex fidanzata di Marco Antonio, Doroteia.
Riuscirà Stella a conquistare l'affetto di Otavio e a ritrovare Marco Antonio senza farsi distruggere dall'odio che prova per chi le ha portato via i figli e lasciare che la vendetta non prenda il sopravvento? 



CAST:
Luiz Guilherme e Henrique Guimarães – Michele Vêneto
Jussara Freire e Maytê Piragibe – Donana (Ana Vêneto)
Betty Lago e Marcela Barrozo – Stella Nolasco
Fernando Pavão – Carlão/Marco Antonio Veneto
Felipe Cardoso – Otávio Vêneto
Simone Spoladore – Patrícia Salgado
Vitor Hugo – Vinícius Vieira (Picasso)
Paloma Duarte – Dorotéia
Carla Cabral – Laura Escobar
Henrique Guimarães – Juliano Vêneto
Tatyane Goulart – Lívia Vêneto
Daniel Del Sarto – Adriano D’Ângelo (Anjo)
Aline Borges – Joana da Costa
André Luiz Miranda – Djalma
André Ramiro – Jeferson Carneiro (Mineral)
Andréa Avancini – Fernanda
Bernardo Velasco – Romeu
Bianca Byington – Ilana Vergueiro
Carlos Bonow – Marcelo Firenze (Starsky)
Cláudio Gabriel – Júnior
Cláudio Heinrich – Paulo Noronha
Daniela Galli – Catarina Ashcar
Denise Del Vecchio – Doutora Das Dores
Eduardo Lago – José Vergueiro
Fabio Villa Verde – Jurandir Carvalho
Gabriela Moreyra – Antônia
Gero Pestalozzi – Bernard Avelar
Gracindo Jr. – Cebolão
Guilherme Winter – Veludo
Gustavo Machado – Danilo Ashcar
Heitor Martinez – Tadeu Wernek (Van Gogh)
Iran Malfitano – Pedro Noronha
Juliana Didone – Leila Vergueiro e Maria Clara Vergueiro
Laíze Câmara – Lili
Livia Rossy – Bruna
Lua Blanco – Silvia de Almeida
Luciana Braga – Rosa
Luis Augusto Formal – Guilherme Escobar
Luiz Felipe Mello – Rodolfo
Marcos Pitombo – Ramiro Rodrigues
Mariah Rocha – Helena
Mário Gomes e Gustavo Leão – Getúlio Amado
Mel Lisboa – Marcinha Figueiredo
Miguel Nader – José Maria (Caravaggio)
Nanda Ziegler – Xuxu
Pietra Goa – Rafaela
Rafael Sardão – Baldochi
Renato Livera – Reginaldo Soares (Monet)
Ricardo Duque – Laerte
Ricardo Petraglia – Omar
Ricardo Vandré – Horário Carvalho (Vegetal)
Roberta Santiago – Urana Torres
Sônia Lima – Norma Shirley de Almeida
Tarciana Saad – Teresa


TRAILER: (contiene anticipazioni)





6 commenti:

  1. scusate, come si fa x vederla? bisogna andare in Brasile?

    RispondiElimina
  2. No, ci sono le puntate su youtube ed altri siti internet :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. sono andata su youtube, nn riesco a capirla, speravo almeno che parlavano spagnolo, come avenida brasil, invece è troppo difficile. su gli altri siti di telenovelas che seguo, nn c'è.
      sai dove posso trovarla? in che sito? cmq, ti ringrazio di aver risposto, ciao

      Elimina
  3. La telenovela è brasiliana e quindi è in lingua portoghese. Poi siccome non è terminata ancora, non è stata acquistata da altri paesi e non è stata doppiata.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ok, grz, aspetterò. molto gentile.
      continuo a seguirti su facebook. ciaoo

      Elimina
  4. ciao! grazie mille! Spero ti piaccia ciò che faccio :*

    RispondiElimina