domenica 21 maggio 2017

"La esclava blanca": anticipazioni quinta e sesta puntata




EPISODIO 5
Morales tortura Sara che muore non prima però di aver confessato a Nicolàs che Miguel è suo figlio. Tomàs torna a fare il fabbro, mentre sua figlia Rosita diventa la dama di compagnia di Isabelita, figlia di Nicolàs, che nel frattempo è diventato vedovo.
Trascorrono dieci anni e Victoria cresce nel convento, trasformandosi col tempo in una bellissima dama, educata secondo i precetti della religione cattolica, anche se nel suo cuore è ancora la ragazzina selvaggia e ribelle che vuole ricongiungersi con la sua famiglia e liberarla dalla schiavitù. Victoria ha fatto amicizia con una ragazza, Remedios, che conosce la sua storia e che le ha dimostrato lealtà e generosità. Insieme a lei pensa ad un piano per scappare dal convento.
Anche Miguel è diventato un giovane forte e intelligente e riceve un trattamento diverso dagli altri schiavi poiché è figlio del padrone. Ciò irrita Morales a cui non è permesso castigare il giovane come gli altri schiavi. Nicolàs non ha rivelato a nessuno il segreto su suo figlio e in fondo non è mai riuscito a dimenticare Sara nonostante la madre voglia fargli sposare una dama spagnola.



EPISODIO 6
Victoria non fa che pensare ai suoi famigliari a Santa Marta e in particolare a Miguel, il suo primo amore. L'occasione di scappare dal convento si presenta quando Adela, madre di Nicolàs, gelosa della relazione che il figlio ha con Eugenia, moglie di un vecchio inglese, decide che il figlio debba sposare una dama spagnola e si rivolge proprio allo stesso sacerdote che aveva salvato Victoria facendola salire su una nave diretta in Spagna.
Il sacerdote, tramite le suore del convento spagnolo, propone la marchesa Lucia de Bracamonte che, felice come una Pasqua, si fa preparare il corredo proprio dalle novizie e dalla stessa Victoria. La ragazza lavora giorno e notte agli abiti della marchesa perchè ha in mente uno stratagemma per sostituirsi a lei e raggiungere Santa Marta, terra natale, al suo posto. Ad aiutarla nel suo piano c'è sempre Remedios, sua fedele compagna.




Nessun commento:

Posta un commento