lunedì 29 maggio 2017

Trame del 2013: De que te quiero te quiero (Messico)



TRAMA:
La storia inizia con l'incontro di Natalia Garcìa e Diego Càceres, il giorno prima della festa dei pescatori di Tuxpan Veracruz, dove la ragazza sta per essere incoronata reginetta dell'anno.
L'amore tra i due giovani sboccia fin dal primo istante ma Natalia non sa che Diego ha un fratello gemello, Rodrigo, con il quale non ha un buon rapporto.
Rodrigo, quando viene a sapere della relazione dei due ragazzi, decide di farsi passare per Diego, così come facevano da adolescenti per sedurre Natalia.
Arriva il giorno della festa e la ragazza, emozionatissima, aspetta con ansia Diego e la sua famiglia.
Diego riesce ad impedire a Rodrigo di arrivare prima di lui alla festa, rinchiudendolo nella sua camera, senza sapere che Diana, ex fidanzata di Diego, poco dopo lo raggiunge e lo libera, accompagnandolo sul posto.
Natalia viene incoronata regina e si lascia andare ad un lungo e appassionato bacio. Diego, però, viene a sapere che alla festa è arrivato anche Rodrigo e si allontana per cercarlo ed impedirgli di intromettersi nella sua vita.
Ma mentre Diego è via, Rodrigo raggiunge Natalia e la bacia. La ragazza non si accorge di nulla perché il giovane indossa una camicia bianca molto simile a quella di Diego.
Rodrigo chiede a Natalia di lasciare la festa e andare a guardare insieme la luna. Natalia segue il ragazzo ma, appena solo soli in un luogo isolato, Rodrigo tenta di violentarla.
Natalia grida aiuto e poco dopo per fortuna arriva Andrés, miglior amico di Natalia, che affronta il giovane e lo colpisce facendolo cadere al suolo.
Cadendo, Rodrigo sbatte la testa contro una pietra e perde conoscenza.
Credendolo morto, Natalia e Andrés, spaventati, scappano convinti che, seppure hanno agito per legittima difesa, non verranno creduti.
Intanto Diego trova il corpo di Rodrigo e chiama i soccorsi ma il fratello entra in coma.
Natalia è disperata perché crede che Diego l'abbia ingannata e che sia una persona spregevole. La ragazza si confida con sua madre che non trova altra soluzione che farla partire immediatamente per Città del Messico da padre Juancho, un sacerdote che per anni si è occupato di loro a Tuxpan.
Diego, invece, a causa degli intrighi di Diana, che non si è arresa all'idea di perderlo, fa in modo che il giovane non riesca a rintracciare Natalia e finisca per credere sia stata invece lei ad ingannarlo.
Passano due anni e Natalia si diploma e trova lavoro nelle industrie "Caprico", dove ritrova Diego Càceres, che è vicepresidente della compagnia.
In un primo momento Natalia scappa via, sconvolta dal fatto che sia vivo, poi continua ad evitarlo credendo che possa ancora farle del male come la sera dell'incidente.
Diego la cerca ovunque perché vuole sapere perché è sparita e lo ha abbandonato in quel modo.
Quando i due finalmente si chiariscono, Natalia scopre che nel frattempo Diego ha sposato un'altra donna, Diana.
Delusa e afflitta da tale scoperta, la ragazza decide di allontanarsi da lui e dalle industrie "Caprico", ma un giorno viene coinvolta in una brutta faccenda a causa del compagno della madre, che è entrato nel giro della droga, e finisce in carcere.
L'unico modo per uscire di prigione è chiedere aiuto a Diego, che si offre fin da subito di aiutarla.
Diego riesce a farla uscire di prigione e Natalia riprende a lavorare per la sua azienda, in modo da restituirgli tutti i soldi che ha dovuto spendere per lei.
Riusciranno i due ragazzi a nascondere i loro sentimenti a lungo? Natalia scoprirà che il ragazzo che ha tentato di abusare di lei non è Diego ma il  fratello gemello?
  

CAST:
Livia Brito - Natalia García Pabuena / Natalia Vargas Cáceres
Juan Diego Covarrubias - Diego Cáceres Hurtado y Rodrigo Cáceres Hurtado
Cynthia Klitbo - Carmen García Pabuena
Marcelo Córdoba - Eleazar Medina Suárez
Marisol del Olmo - Irene Cáceres
Aarón Hernán - Vicente Cáceres
Silvia Mariscal - Luz Suárez Vda. de Medina
Gerardo Murguía - Tadeo Vargas
Lisardo - Roberto Esparza / Carlos Pereyra
Esmeralda Pimentel - Diana Mendoza de Cáceres
Carlos Ferro - Alonso Cortés
Daniela Luján - Karina Montiel
José Carlos Femat - Andrés Figueroa
Polo Monárrez - Edwin Morales
Hugo Macías Macotela - Tiburcio Chávez Ríos
Rolando Brito - Padre Juan "Juancho" Rivera
Alfredo Gatica - Abdul García Pabuena
Fabiola Guajardo - Brigitte García Pabuena
Carmen Becerra - Mireya Zamudio "La Jaiba"
Laura Carmine - Simona Verduzco
Juan Carlos "El Borrego" Nava - "El Camarón"
Cecilia Galliano - Jacqueline Basurto Rosales
Fernanda Sasse - Guadalupe "Lupita" García Pabuena
Pierre Louis - Paolo García Pabuena
Dobrina Cristeva - Alina de Mendoza
Ricardo Fastlicht - Luis "El Chato" Reynoso
Ricardo Kleinbaum - Gino Ricci
Eduardo Shacklett - Abdul Abdalá
Alejandro Ibarra - Paul Champignon
Ricardo Fernández Rue - Alberto Campos
Eleane Puell - Mara Esparza / Carmen García Pabuena (joven)
Miguel Martínez - Paul Champignon (joven)
Tania Ibáñez - Ángela
Paloma Jiménez - Mali García de Pabuena
Jesús Moré - Oliverio
Mirta Renée - Kimberly
Raquel Morell - Rosa Valdéz
Sugey Abrego - Irma Pedroza
Mercedes Vaughan - Rosario de Esparza
Maricruz Nájera - Josefa
Sofía Tejeda - Lala
Samuel Loo - Loo Chong
Ruth Rosas - Hilda Venegas Campuzano de Chávez
María Alicia Delgado - Lucrecia Capone y Prudencia "Jechu" Zapata
Arleth Terán - Cunchetina Capone de Ricci
Erik Díaz - Eleazar Medina Suárez (joven)
Patricia Martínez - "La Generala"
Carlos Bagarrán - Galindo
Benjamín Islas - Héctor Noceda
Jorge Ortín - Capitán
Pietro Vannucci - Doctor Salcido
Rosita Pelayo - Amante de Rodrigo

José Luis Badalt - Óscar Pérez Valdés

Nessun commento:

Posta un commento