martedì 1 gennaio 2013

La Patrona - Telemundo


Dall'8 gennaio su Telemundo inizia la nuova telenovela, "La Patrona", con Aracely Arambula, Jorge Luis Pila, Christian Bach, Alisa Velez, Erika de la Rosa, Geraldine Zinat ed Irineo Alvarez, che sostituirà "Corazòn Valiente", alle ore 9:00 pm.
La telenovela è prodotta negli Stati Uniti dagli studi di Telemundo e sarà visibile, come per la maggior parte delle telenovele dell'emittente, in lingua spagnola con sottotitoli in inglese.
E' il remake di "
La dueña (1984–1985)" con Amanda Gutiérrez e Daniel Alvarado, scritta da  José Ignacio CabrujasJulio César Mármol y José Salas.


Ecco il trailer:



TRAMA:

Gabriela Suárez (Aracely Arambula) è una ragazza dal carattere molto forte ed è l'unica donna a lavorare in una miniera per l'estrazione dell'oro, che dà nome alla città dove vive, San Pedro del Oro.
E' una ragazza madre e soffre per le discriminazioni di alcuni colleghi minatori.
Il proprietario della miniera muore e la maggior parte delle azioni passano nelle mani di sua moglie, Antonia Guerra (Christian Bach).
"La Patrona", come viene chiamata Antonia, è una donna malvagia e senza scrupoli, che manda suo figlio maggiore Alejandro Beltràn, giovane bello e ricco, ad occuparsi della miniera.
Alejandro conosce così Gabriela e dopo vari incontri i due si innamorano, rovinando così i piani della madre, che si opporrà fortemente alla relazione.
Gabriela perderà tutto, compreso suo figlio e lotterà con tutte le sue forze per riavere ciò che le è stato tolto.


Come avrete notato la protagonista della storia si chiama Gabriela Suarez... vi ricorda qualcosa?
Beh, per gli amanti delle telenovelas è impossibile non conoscere un grande classico della tv venezuelana, "La signora in rosa", dove Jeannette Rodriguez interpretava proprio una ragazza con lo stesso nome della nuova protagonista de "La patrona".

Nessun commento:

Posta un commento