martedì 3 settembre 2013

Por siempre mi amor: ecco il remake de "La mia seconda madre"


Il 29 luglio sono iniziate le registrazioni al Distretto Federale per scegliere le location della nuova telenovela "Por siempre mi amor", remake de "La mia seconda madre", successo del 1989 che vedeva come protagonisti Maria Sortè ed Enrique Novi.

Il remake sarà interpretato da Susana Gonzàlez e Guy Ecker. La produzione è firmata da Ignacio Sada. Nel cast troviamo Ana Martin, Macaria, Dominika Paleta, Héctor Suàrez Gomis, Carlos Bonavides, Martha Julia, Pablo Lyle, Sofìa Castro, Thelma Madrigal, Emireth Rivera...








Ricordi la storia de "La mia seconda madre"?


TRAMA COMPLETA:

La storia narra la vicenda di Diana (Maria Sortè), donna bella e intelligente, proprietaria di una prestigiosa casa di moda e sposata con un uomo inaffidabile e bugiardo, Giacomo, del quale è molto innamorata.

 La donna scopre che il marito è sposato anche con un'altra donna e ha due figli, Davide e Chicco, e decide di denunciarlo per bigamia e chiedere l'annullamento del matrimonio.
 Giacomo, oltre a tradirla, le ha sottratto anche del denaro durante gli anni di matrimonio.
 Diana abbandona la sua vecchia vita e parte con l'amica, nonché socia, Gloria per una crociera.
 Durante il viaggio conosce Gianluca (Enrique Novi), vedovo con una bambina di 10 anni, Arianna. 
 L'uomo si trova in compagnia di Viviana, la sua fidanzata, che in realtà sta con lui solo per denaro. 
 L'incontro tra Gianluca e Diana è di quelli che non si dimenticano e, quella che sembrava solo attrazione fisica, si trasforma in vero amore. Per questa ragione Gianluca, appena rientrato in Messico, decide di lasciare Viviana e iniziare una nuova vita con Diana.
 La sua più grande preoccupazione, però, è sua figlia; l'uomo teme, infatti, che Arianna non accetti nemmeno Diana, dopo la spiacevole esperienza con Viviana, con la quale aveva un pessimo rapporto e non voleva che si sposassero.
 Inaspettatamente, però, Diana viene presentata da Gianluca alla figlia e subito conquista la sua simpatia. 
 Tutto sembra andare per il meglio ma Viviana e Giacomo non si sono arresi all'idea di essere stati lasciati e vogliono vendicarsi. 
 Viviana incarica un tale di provocare un incidente a Diana, che nel frattempo ha scoperto di aspettare un figlio da Giacomo, e le conseguenze sono tragiche: il bimbo nasce prematuro e dopo poche settimane muore, mentre lei scopre che, a causa dell'incidente, non potrà più avere figli.
 La notizia sconvolge Diana, la quale cade in una profonda depressione, dalla quale uscirà solo grazie all'affetto della piccola Arianna.
 Un giorno, infatti, mentre Diana cammina nel parco, la piccola Arianna, vedendola triste, cerca di rassicurarla.
 Diana, ancora molto scossa, le chiede di non preoccuparsi per lei, poiché è solo una matrigna.
 Arianna le risponde che per lei non è una matrigna, ma una mamma.
 Diana si commuove all'ascoltare quelle parole così dolci, che mai avrebbe sperato di sentire e la abbraccia affettuosamente.
 Passano alcuni anni e Arianna, ormai diventata una donna, scopre di essere incinta e si confida con Diana.
 La donna rimane sconvolta quando viene a sapere che il padre del bambino non è nient'altro che Giacomo, il suo ex compagno.
 Questi, infatti, desideroso di vendicarsi di Diana, aveva deciso di sedurre e mettere incinta la sua figliastra per fare in modo che la giovane si allontanasse da lei e poi rubarle il bambino.
 Dietro a questo perfido piano c'è lo zampino di Viviana che nel frattempo è diventata l'amante di Giacomo.
 Le cose si fanno via via più complicate: Arianna lascia la sua casa e si allontana dalla famiglia per stare con Giacomo, Gianluca, in un momento di crisi, cade tra le braccia di un'altra donna, Letizia, amica della figlia, e Diana viene violentata da alcuni malviventi.
 Qualcosa comincia a migliorare quando gli aggressori di Diana vengono arrestati, e Gianluca, pentito di quello che ha fatto, cerca di riavvicinarsi a lei.
 Arianna, intanto, scopre il piano di Giacomo e Viviana dopo aver ascoltato una loro conversazione e lo lascia.
 La ragazza capisce di essere stata ingannata e di avere ingiustamente abbandonato la sua famiglia per correre dietro ad una persona che non meritava, causando sofferenza anche alla povera Diana.
 Arianna vorrebbe riavvicinarsi a lei e chiederle perdono, ma sarà proprio Diana che, una volta venuta a conoscenza che la ragazza abita da una sua amica, si avvicinerà a lei per riabbracciarla.
 Così Arianna e Diana tornano a casa col bambino e la ragazza ritroverà il suo ex fidanzato, Davide, il quale la perdona per averlo lasciato e decide di dare il suo cognome alla creatura, nonostante sia frutto della relazione con suo padre, Giacomo.
 Tutto  procede per il meglio per i due ragazzi che decidono di sposarsi.
 Diana, invece, è costretta ad intrattenere dei ricchi anziani per poter guadagnare qualcosa e riuscire a mantenersi.
 Gianluca tenta di riavvicinarsi a lei ma viene respinto poiché l'uomo non solo l'ha tradita con Letizia, ma aspetta addirittura un figlio da lei.
 La situazione si complica ulteriormente quando Giacomo pianifica un attentato alla casa di moda per eliminare Diana e Arianna, ma l'attentato viene sventato da un'altro uomo, con il quale aveva un conto in sospeso, che lo uccide con un colpo di pistola.
 Letizia muore dando alla luce una bambina e Diana decide di riavvicinarsi a Gianluca e crescere anche la creatura, come se fosse ancora una volta, una seconda madre.

Nessun commento:

Posta un commento