sabato 7 giugno 2014

Trame complete: Amarte asì, Frijolito




(trama a cura di Marianna. Si prega di non copiare il contenuto in altri siti, grazie!)

Margarita (Litzy) è una ragazza molto bella e determinata che lavora in un bar come cameriera di giorno e come cantante mariachi di sera.
La giovane ha un figlio di 6 anni, Frijolito (Alejandro Flores), frutto di una violenza subita quando aveva 15 anni.
Infatti, Margarita, 6 anni prima, aveva conosciuto un giovane, Ignacio Reyes (Mauricio Ochmann), il quale l'aveva invitata in discoteca insieme ad Olga, sua migliore amica, ed il ragazzo, Lucho.
Dopo aver bevuto un drink con Ignacio, Margarita si risveglia il giorno dopo nel suo letto nuda, non ricordando quanto accaduto il giorno prima.
Spaventata, la ragazza va a cercare Ignacio ma le riferiscono che il giovane ha lasciato il paese per studiare all'estero.
Alcune settimane dopo scopre di aspettare un bambino e decide di tenerlo e cercare di crescerlo con tutto l'amore possibile, nonostante le difficoltà economiche.
Così Frijolito nasce nel bar "El Frijol" (da qui il suo soprannome) dove lavora Margarita.
Alcuni anni dopo, Ignacio, ignaro di avere un figlio, ritorna in Messico dalla sua famiglia, dopo essersi laureato in medicina.
Il giovane esce per fare una passeggiata senza sapere che il destino gli sta per mettere sul suo cammino una persona molto speciale, il piccolo e dolce Frijolito.
Infatti, in una stradina vicina, il bambino insieme al suo amico del cuore, Toño, sta cercando di racimolare qualche soldo lavando i vetri delle macchine, per aiutare la sua mammina.
Ignacio lo vede e si ferma a parlare con lui e da subito i due diventano buoni amici.
Tornato a casa, Dulce, nipotina di Ignacio e figlia di suo fratello Francisco, vedovo che vive ossessionato dal ricordo della moglie defunta, gli chiede di andare sulla tomba della madre per salutarla.
Ignacio si reca al cimitero con lei e, una volta lì, incontra proprio Margarita con suo figlio.
Frijolito aveva insistito tanto per andare al cimitero perché sua madre non gli aveva mai fatto vedere la tomba del papà che crede morto.
Margarita, dopo vari tentativi per cercare di cambiare discorso, si vede costretta a portarlo in quel luogo e, non sapendo cosa fare, gli indica una tomba a caso e gli dice che lì è sepolto suo padre.
In quel momento Ignacio la vede da lontano e non capisce come mai stia davanti alla tomba di suo padre.
Frijolito si avvicina ad Ignacio e lo saluta ma il giovane non sembra ricordare affatto Margarita che, al contrario, rimane scioccata perché si ritrova davanti il padre di suo figlio e l'uomo che tanto l'ha fatta soffrire in passato.
Nervosa, la ragazza va via con Frijolito  e proibisce al piccolo di rivedere Ignacio.
Evangelina, madre di Margarita, le consiglia di rivelare tutto al bambino e di non continuare con la farsa perché prima o poi, crescendo, capirebbe di essere stato ingannato.
Alcuni giorni dopo, Ignacio si reca a casa di Frijolito e lì incontra di nuovo Margarita.
La ragazza, temendo che il giovane possa portarle via il bambino, finge di essere solo un'amica della madre del piccolo, che in realtà è Olga, la sua amica.
Così Ignacio rivede Lucho, compagno di avventure in età adolescenziale e persona poco raccomandabile che maltratta la compagna Olga.
Ignacio si sente attratto da Margarita ma è fidanzato ufficialmente con Chantal, sorella di sua cognata e ragazza interessata solo ai suoi soldi, come del resto Lucrecia, sua madre, che vive anche lei a casa Reyes.
Margarita e Ignacio si rincontrano nuovamente quando la ragazza, appena uscita dal ristorante dove lavora, viene assalita da un gruppo di giovani.
Il ragazzo si trova lì nelle vicinanze e corre in suo aiuto ma la ragazza è molto scioccata, tanto da lasciare il suo lavoro per paura di ritrovarsi in situazioni simili, a causa anche dello shock che ha subito quando era una ragazzina.
Il proprietario del ristorante, Gregorio, da sempre innamorato di Margarita e padre di Toño, approfitta della situazione per avvicinarsi a lei e chiederle di sposarlo, offrendole protezione.
Margarita lo rifiuta con fermezza perché non vuole avere nulla a che fare con gli uomini e perché non lo reputa un tipo affidabile.
Frijolito, nonostante il divieto posto dalla madre di non rivedere Ignacio, continua a vederlo e quest'ultimo è sempre più legato a lui.
Commosso dall'attitudine del piccolo che fa di tutto per racimolare qualche spicciolo e aiutare sua madre, gli propone di lavare la sua macchina ogni giorno in cambio di qualche moneta.
Frijolito accetta e fa amicizia anche con Dulce, bambina molto graziosa e dolce che viene però maltrattata dalla nonna Lucrecia che la reputa colpevole della morte di sua figlia.
La situazione economica di Margarita peggiora sempre più e si vede obbligata a tornare a lavorare al ristorante nonostante le avances di Gregorio.
Nel frattempo Frijolito ogni notte mette i soldi che guadagna lavando la macchina di Ignacio, sotto il cuscino della madre. Margarita se ne accorge e decide di seguire il figlio per capire da dove proviene quel denaro.
Così scopre che Frijolito sta frequentando ancora il padre che affronta aggredendolo verbalmente. L'uomo però la stringe a sè e la bacia.
Lucrecia, intanto, sta organizzando tutto per il matrimonio della figlia Chantal con Ignacio anche se Anunciaciòn, sorella del giovane e di Francisco, tenta di farla ragionare poiché sente che il fratello non la ama.
Infatti Ignacio è deciso a lasciare Chantal perché si sente attratto da Margarita e perché il matrimonio è voluto principalmente dalla suocera e dal fratello.
Un giorno Frijolito litiga con dei bambini che vogliono rubare un dolcetto alla tenera Dulce e cade ferendosi alla testa. In quel momento arriva Ignacio che lo porta nell'ospedale dove lavora e Margarita, arrivata successivamente, non fa in tempo a raggiungere la sua macchina.
Fortunatamente Frijolito non ha nessuna ferita grave ma l'episodio lo fa avvicinare ancora di più al papà.
Margarita non sa più come separare i due e, su consiglio di Lucho e Olga, decide di lasciare la città ma poi se ne pente.
Così la ragazza si mette alla ricerca di un nuovo lavoro e risponde ad un annuncio sul giornale per ottenere il posto di tata senza sapere che la famiglia presso la quale dovrà lavorare è proprio quella di Ignacio.
Margarita viene assunta da Francisco, il quale si sente attratto dalla giovane bella e innocente e ciò suscita l'ira di Lucrecia, segretamente innamorata dell'uomo.
Ignacio scopre che la tata di cui tanto le parla suo fratello è in realtà proprio Margarita ma la ragazza, stanca delle continue coincidenze che la portano sempre sulla sua stessa strada, vuole rinunciare al lavoro anche se ben presto deve rassegnarsi poiché le tolgono la luce e non può permettersi di abbandonare l'impiego.
Chantal non vede di buon occhio la tata e si accorge che Ignacio è molto attratto da lei. Per questo cerca di allontanarla in tutti i modi dalla casa, senza però riuscirvi.

I rapporti tra Ignacio e Margarita migliorano poco a poco, nonostante la ragazza sia ancora ossessionata dal passato e i due trascorrono una serata molto bella insieme.
Margarita però, non riuscendo più a trattenere la rabbia e la sofferenza che si porta dentro, durante una lite con lui, finisce per consegnargli l'anello che le aveva dato per sedurla quando era una ragazzina, dicendogli che era sua abitudine usare questa tattica con le ragazze ingenue come lei.
Ignacio non capisce nulla e rimane di sasso. Così decide di parlarne con Lucho, visto che era suo amico all'epoca, ma l'uomo nega di conoscere la ragazza.
Chantal intanto trova un modo per liberarsi di Margarita e vende, con la complicità di Lucrecia, una statuetta molto preziosa della Madonna, nascondendo i soldi ricavati nella borsa della povera ragazza.
Così tutta la famiglia pensa che Margarita abbia rubato e Nacho rimane molto deluso dal suo comportamento, poiché aveva creduto che fosse una ragazza onesta.
Margarita, disperata, lascia il suo impiego e torna a lavorare nuovamente al ristorante. Gregorio non smette di sedurla arrivando anche a minacce e, nel frattempo, va a letto con Chantal, che è diventata la sua amante.
Francisco non accetta il fatto che Margarita abbia abbandonato la casa e incarica Lucho, che si allea con lui per soldi, di cercare in ogni banco dei pegni la statuetta della Madonna, e così scopre che è stata Lucrecia a venderla e non Margarita.
Anche Dulce sente la mancanza della sua tata e supplica il padre di riportarla a casa, e così l'uomo va a cercarla.
Il caso vuole che in quel momento arrivi a casa di Margarita anche Ignacio, che è lì per chiedere scusa alla ragazza per non averle creduto.
I due fratelli si affrontano e Margarita chiede loro di andare via.
Successivamente Ignacio viene a conoscenza del "trucchetto" adoperato da Lucho quando erano adolescenti, ossia quello di mettere della droga nelle bevande delle ragazze per portarsele a letto.
Scioccato dalla notizia, Ignacio non sospetta minimamente che l'amico abbia drogato Margarita e che tra i due ci sia stato qualcosa.
Margarita intanto, su richiesta insistente di Francisco, ritorna a lavorare a casa Reyes, ma questa volta come cameriera, per volere della perfida Lucrecia.
Un giorno la ragazza, mentre pulisce la stanza di Ignacio ha la tentazione di rubare una sua foto.
Frijolito trova la foto dell'uomo in casa sua e chiede spiegazioni alla nonna, la quale, stanca di dover sempre tacere e credendo che il ragazzo sia una brava persona, gli rivela che Ignacio è in realtà suo padre.
Quando Margarita viene a conoscenza della rivelazione della madre cerca di convincere Frijolito che sia un'invenzione della nonna per farlo contento.
Il bambino però desidera con tutto il cuore che suo padre sia Ignacio perché sin dall'inizio si è sentito legato a lui da un' affetto speciale.
Intanto il giovane comincia a frequentare sempre più il "Frijol", e fa amicizia con don Pedro, nonno di Toño, una persona dal cuore d'oro che lavora nel ristorante, e che lo aiuta a conquistare l'amore di Margarita, che è come una figlia per lui.
Infatti la ragazza comincia a dimenticare il passato e ad avvicinarsi al bel medico, il quale le confessa di voler annullare il matrimonio per sposarsi con lei.
Margarita è ancora confusa e preferisce non esporsi ma, nel frattempo, Anunciacion scopre che Frijolito è suo nipote e, con l'aiuto di Evangelina, riesce a far sapere anche ad Ignacio  tramite una lettera anonima, che è padre di un bambino. Il ragazzo si emoziona nel leggere quelle parole ma mantiene i piedi per terra e crede sia solo uno scherzo.
Ormai Chantal non ha più possibilità di sposare Ignacio, il quale ha deciso di annullare il fidanzamento in seguito alla dichiarazione d'amore di Margarita.
Su suggerimento della madre, Chantal finge di essere incinta di Ignacio e lo annuncia in presenza di Margarita, la quale rimane profondamente delusa e scappa via.
Francisco approfitta della situazione per avvicinarsi alla ragazza e le chiede di sposarla, poiché vuole garantirle un futuro più sereno.
Frijolito soffre molto nel vedere le persone alle quali vuole più bene allontanarsi in quel modo e decide di andare via di casa con il suo cricetino Alfredo, e lascia una lettera di addio.
Passano le ore e di Frijolito nessuna traccia. Fortunatamente il bambino viene ritrovato da Gregorio, il quale vuole apparire agli occhi di Margarita come l'uomo perfetto, l'unico a preoccuparsi veramente di lei e del bambino, senza però riuscirci.
Francisco, sempre più insistente, non lascia sola un momento Margarita e riesce a rubarle un bacio. Ignacio guarda la scena da lontano e Lucrecia si rende conto che anche se sua figlia dovesse riuscire a sposare l'ereditiero, Margarita sarebbe sempre presente sia nella vita di Francisco che del fratello.
Per questa ragione si fa recapitare un veleno, intenzionata ad uccidere la cameriera poco a poco.
La ragazza, dopo qualche giorno, comincia a sentirsi male e la sua situazione peggiora quando Lucho, fingendosi pentito delle azioni commesse in passato, le fa credere che Ignacio le abbia messo della droga nella bibita per andare a letto con lei e che dopo le abbia addirittura scattato delle foto per poi consegnargliele e ridere insieme di lei.
Margarita si allontana nuovamente da Ignacio e non sa più a chi credere.
Il ragazzo, nonostante sappia che Chantal aspetti un bambino da lui, non riesce a starle accanto e pensa sempre a Margarita. Inoltre insiste affinché la donna faccia degli esami specifici per assicurarsi sulla sua salute e quella del bambino.
La farsa di Chantal non regge più e allora Lucrecia spinge la figlia a lasciarsi cadere dalle scale e inscenare un finto aborto, così da impietosire Ignacio.
La perfida ragazza ascolta poi una conversazione tra Adela, altra cameriera, e Margarita, in cui quest'ultima le confessa che Ignacio è il padre di suo figlio.
Così Chantal minaccia la giovane e le ordina di andare via se non vuole che riveli al suo futuro marito tutto quello che ha ascoltato.
Ancora una volta Margarita è costretta a lasciare la casa ma Francisco scopre l'inganno di Chantal e minaccia di raccontare tutto ad Ignacio se non lascia in pace la donna che ama.
Lucrecia è disperata poiché sente che Francisco sia pazzo d'amore per Margarita e, in un momento di debolezza, si getta tra le sue braccia e lo bacia, lasciandolo di stucco.
Intanto al "Frijol" la situazione diventa più difficile per Pedro, il quale racconta ad Ignacio la triste storia della sua vita: in passato era stato un alcolizzato e si era allontanato dalla sua famiglia e dai suoi tre figli perdendo le loro tracce.
Ignacio, si commuove profondamente ascoltando le parole dell'uomo, e chiede a Lucho di aiutarlo a trovare i suoi figli.
Ma non è l'unico problema al "Frijol": Gregorio, ormai sempre più insopportabile e perfido, investe Vicente, cameriere e mariachi innamorato di Margarita, con l'intenzione di ucciderlo e lo condanna sulla sedia a rotelle.
Vicente, in seguito all'incidente, si avvicina molto a Rosita, sorellastra di Margarita e frutto di un rapporto extraconiugale del padre della ragazza.
La giovane rimane incinta proprio come Margarita, dopo essere stata drogata da Temo, nipote di Lucho.
L'amicizia con Vicente si trasforma sempre più in amore e il giovane recupera l'uso delle gambe.
La situazione si complica in casa Reyes quando Chantal seduce Nacho riuscendo a passare la notte con lui. Margarita, intenta nelle faccende domestiche, li scopre a letto insieme e scappa in lacrime lasciandosi consolare da Francisco, il quale le regala una statuetta della Vergine, oggetto che il padre aveva regalato alla madre in occasione della nascita di Ignacio.
Ignacio corre a casa di Margarita per chiederle scusa e lì incontra Olga, la quale ha deciso di ribellarsi ai maltrattamenti e alle umiliazioni del marito Lucho e rivelare tutto ciò che sa. La donna, infatti, gli dice di non essere lei la madre di Frijolito, che in realtà è Margarita.
Pedro trova la statuetta della Vergine a casa di Evangelina e così scopre di essere lui il padre di Ignacio, Francisco e Anunciacion.
Anche Francisco viene a sapere che Margarita ha un figlio e le chiede di sposarla e di adottare il piccolo. La donna rifiuta ma poi è costretta ad accettare, minacciata ancora una volta da Chantal.
Gregorio e Lucrecia non vogliono permettere che Margarita sposi Francisco e così escogitano un piano per allontanarli.
L'uomo droga Margarita, e Lucrecia la spoglia mettendola nel suo letto insieme a Gregorio, facendo finta che i due siano stati insieme. Poi scatta delle fotografie e le mostra a Francisco, il quale però, avvertito da Margarita delle minacce della donna, le strappa senza nemmeno vederle.
Intanto Ignacio non si dà pace e vuole sapere chi è il padre di Frijolito, sopratutto dopo essere venuto a conoscenza che il piccolo è frutto di una violenza. In quel momento, mentre esige una risposta immediata da Margarita,  arriva Francisco e gli dice di essere lui.
Ignacio è scioccato e non può credere che l'uomo che ha violentato Margarita sia suo fratello.
La ragazza preferisce non dire nulla e asseconda il suo futuro sposo.
Una notte Ignacio fa un sogno e, al risveglio, ricorda di aver già conosciuto Margarita in una discoteca. Olga si offre di aiutarlo a scoprire la verità e lo conduce nella discoteca dove aveva conosciuto la ragazza insieme a lei e a Lucho. Lì, grazie ad Olga, si presenta anche Margarita, ma il ragazzo ancora non riesce a ricordare tutto.
Olga, inoltre, scopre che suo marito non solo aveva drogato Margarita quella notte, ma anche Ignacio, poiché era molto timido e impacciato, motivo per cui il ragazzo non riesce a ricordare di essere stato a letto con lei.
Gregorio vuole togliere dal proprio cammino sia Ignacio che Francisco e decide di mettere in piedi una messa in scena dove si finge morto, approfittando del fatto che l'uomo aveva ordinato a Lucho, in un momento di rabbia, di ucciderlo.
Margarita viene a conoscenza di questo e, credendo Gregorio ormai morto e minacciata sempre più dalla perfida Chantal, decide di lasciare la città con suo figlio.
Ignacio la raggiunge e, dopo aver visto suo fratello disperato e in lacrime, gli chiede come mai abbia deciso di lasciare un uomo in quello stato dopo avergli promesso matrimonio.
La ragazza gli dice che non avrebbe potuto sposare un assassino e gli confessa tutto.
Evangelina però, un giorno, vede Gregorio vivo e vegeto e capisce l'inganno.
Francisco, sentendosi colpevole di omicidio, è disperato e decide di togliersi la vita, ma Ignacio arriva giusto in tempo per impedirglielo e raccontargli ciò che ha scoperto riguardo a Gregorio.
La depressione di Francisco e l'arrivo inaspettato di Paulina, ragazza pagata da Chantal per fingersi una delle tante avventure di Ignacio quando era adolescente e madre di suo figlio, fanno sì che Margarita non cancelli le nozze con il primogenito Reyes e si allontani dall'uomo che ama.
Ignacio si sente tradito e si convince anche lui a sposare Chantal. Le due coppie decidono di sposarsi lo stesso giorno, nella stessa chiesa, in un doppio matrimonio.
Ma il giorno delle nozze, Margarita arriva ubriaca all'altare e comincia a ridere senza riuscire a fermarsi. Ignacio si rende conto dell'errore che stava per commettere e urla davanti a tutti che vuole sposarsi con lei e non con Chantal.
La perfida ragazza, vedendo il suo matrimonio andare in fumo, si allea nuovamente con Gregorio per dare una lezione alla cameriera.
Così i due rapiscono Frijolito lasciando Margarita e Ignacio, il quale ha scoperto di non essere il padre del figlio di Paulina, nello sconforto più totale.
In questi momenti difficili di disperazione, Margarita confessa a Ignacio che Frijolito è suo figlio e che morirebbe se gli succedesse qualcosa di grave.
Intanto il piccolo riesce a vedere in faccia il suo rapitore, Gregorio, il quale gli proibisce di rivelarlo a qualcuno quando lo libererà dopo aver incassato i soldi del riscatto, se non vuole che sua madre muoia.
Margarita si sente male e, portata in ospedale, le vengono diagnosticati dei problemi al cuore.
Frijolito viene liberato ma è triste per la salute della madre.
La triste situazione della ragazza però fa sì che Ignacio, che ormai sa di essere suo padre, confessi al piccolo di essere suo padre, e insieme decidono di iniziare una nuova vita, lasciandosi alle spalle tutte le cose brutte.
Anche Pedro ha un malore e i medici gli comunicano che ha pochi mesi di vita. Disperato chiede di vedere per l'ultima volta i suoi figli, e Francisco, che prima lo aveva rifiutato, lo accetta e lo perdona.
Chantal e Gregorio pianificano la loro fuga, ma la ragazza vuole prima eliminare Ignacio e fargli pagare tutte le umiliazioni che le ha fatto subire.
Così, vedendo il suo ex fidanzato uscire da casa di Margarita e travestitasi da uomo, gli spara e scappa via.
Margarita sente lo sparo e corre ad aiutarlo, trovandolo in fin di vita.
Dopo qualche ora in ospedale, i medici comunicano alla ragazza che Ignacio è fuori pericolo.
Chantal va a trovarlo per non destare sospetti ma, una volta smascherata, decide di fuggire insieme a Gregorio, questa volta senza ripensamenti.
Purtroppo i due amanti e criminali si trovano coinvolti in un grave incidente: Chantal rimane paralizzata e Gregorio perde la vita.
Lucrecia, che si scoprirà non essere la vera madre di Chantal, si vede costretta a prendersi cura di lei, visto che ormai non può più badare a se stessa e lascia casa Reyes.
Finalmente Ignacio e Margarita possono sposarsi e vivere felici, soprattutto dopo che la ragazza dice al giovane di aspettare un figlio suo.
Anche per Francisco si prospetta una vita serena e piena d'amore: Rosario, madre di Toño, si fa viva dopo anni con l'intenzione di recuperare l'amore di suo figlio, strappatole dalle mani dal perfido Gregorio.
Rosario e Francisco si innamorano e la donna va a vivere a casa Reyes insieme al piccolo amico di Frijolito, che abita anche lui lì con la sua "mamichula".
Juan, altro mariachi del ristorante, che si scopre essere il vero padre di Rosita, porta all'altare Margarita il giorno del suo matrimonio con Ignacio.
In quel momento però arriva Francisco, ormai sereno e felice e senza nessun rancore, e decide di essere lui a consegnarla a suo fratello.
Una volta sposati, Ignacio e Margarita escono dalla chiesa e vengono accolti dai mariachi che suonano la canzone che li ha fatti innamorare, e insieme abbracciano il piccolo Frijolito.

(trama a cura di Marianna. Si prega di non copiare il contenuto in altri siti, grazie!)

Nessun commento:

Posta un commento