domenica 29 maggio 2016

Natalia Betancurt in "El sexo sentido"

 EL SEXO SENTIDO: I nuovi valori familiari


Cisneros Studios ha presentato una nuova serie dal titolo "El sexo sentido", dell'acclamato scrittore, attore e regista venezuelano Luis Fernàndez.
La storia, che si sviluppa per 13 episodi da 1 ora, racconta di quattro coppie che credono che la monogamia sia qualcosa di innaturale e che i valori tradizionali imposti dalla società, dalla religione, siano la causa dell'infelicità dell'uomo, motivo per cui tentano di stabilirne di nuovi, diversi, inusuali ma più veri.

TRAMA:

Natalia e Andrés sono sposati da dieci anni e il loro matrimonio sembra quasi perfetto poiché l'uomo cerca di fare il possibile per rendere felice la moglie fino al punto di regalarle per il suo compleanno una notte con Marcelo, un professionista del sesso, che le farà vivere momenti indimenticabili. Da quel momento in poi Natalia non riesce a farne a meno e i due mettono in discussione la vita che hanno condotto fino a quel momento, rendendosi conto di non essere stati veramente felici in passato.
Dall'altra parte, invece, troviamo Diego e Silvia, da 20 mesi in una relazione aperta che permette loro di frequentare altre persone e avere rapporti sessuali con chi desiderano. L'uomo, però, deve combattere contro una disfunzione erettile che sarà solo l'inizio di un cammino verso l'autodistruzione.
Marcelo e Alessandro sono la coppia gay della storia, che si unirà alle vicende di Natalia e Andrés. E infine ci sono Asdrubal e Gracia, genitori di Natalia, che dopo 15 anni di separazione capiscono che l'odio è un sentimento che li terrà legati per sempre.


Nel cast troviamo Edward Nutkiewicz, Mimi Lazo (La passione di Teresa, Dolce Valentina), Natalia Betancurt (Maria Madrugada), Alejandro Tous, Scarlet Ortiz (Betty, la fea), Diego Armando Salazar, Francisco Medina, Rodolfo Salas, Jullye Giliberti, Angelica Castro, Sharon Fonseca, Agustín Segnini e Samantha Vélez





Nessun commento:

Posta un commento