lunedì 27 giugno 2016

Trame complete: Potere/Roda de fogo (parte quinta)

Ecco per voi la quinta parte della trama dettagliata di "Potere" (Roda de fogo - Capitoli 85-100).
Qui trovate i link per leggere i primi quattro capitoli che ripercorrono questa bellissima storia brasiliana.








45) A Rio de Janeiro Lais assiste ad una sessione fotografica, ansiosa di entrare a far parte del mondo che tanto l'affascina: la moda. Il produttore non le ha permesso di parteciparvi per un suo ritardo e Lais tenta di fargli cambiare idea ma senza ottenere nulla. Delusa, si consola tra le braccia di Felipe prima e di Pedro, dopo.
Quest'ultimo, intanto, rivede Annamaria in un ristorante ma la ignora completamente, ormai preso solo dalla sua foga di conquistare il grande impero di un padre che fino a poco tempo prima aveva sempre disprezzato.


46) Sui quotidiani compare nuovamente una notizia che riguarda Renato, questa volta dedicata alla sua relazione con Lucia Brandao, dal titolo "L'amore vince le barriere ideologiche". Carolina sembra molto soddisfatta dello scandalo che ha provocato, al contrario di Antonio Vilar, padre di Renato, che preferisce allontanarsi dalla città, sconvolto anche dalla separazione del figlio dalla moglie, e del papà di Lucia che preferirebbe che la ragazza pensasse di più alla sua carriera e si allontanasse da Renato.




47) 
Renato, intanto, per avvicinarsi ulteriormente al figlio Pedro, lo nomina suo successore e quindi nuovo presidente del Grupo Villar. L'uomo decide però di affiancargli Luiz Otavio, in modo che il ragazzo riesca ad adattarsi più facilmente all'ambiente e apprenda tutto ciò che comporta la sua nuova responsabilità. I soci sono sconvolti, in particolare Felipe, che è anche suo rivale in amore. La notizia del nuovo presidente arriva anche a casa D'Avila: Carolina non riesce a crederci!Per Lais, invece, questa è una notizia meravigliosa perché il suo "amante" sta per diventare molto ricco e quindi non ha più bisogno di Renato.
Anche Annamaria si congratula con lui, nonostante il giovane si sia comportato male nei suoi confronti. Questa reazione lascia Pedro nella totale confusione...



48) Telma va a cercare Lucia Brandao per parlarle e le racconta che Renato è un uomo pericoloso e che ha ucciso suo marito Celso. Lucia non sa che pensare ed è decisa a parlarne con Renato, bisognosa di un chiarimento sulla faccenda.
Anche Pedro viene a sapere della storia dei documenti che incriminano Renato, grazie a Marcos Labanca, ma non sembra essere interessato alla cosa.
Il giorno dopo si festeggia la nascita di un nuovo Grupo Vilar che ormai è guidato da Pedro e Maura. 


49) Alla festa ci sono proprio tutti e Lucia soffre in silenzio per la vicinanza di Renato a Maura, che sembra ricevere ogni sua attenzione.


50) Di ritorno dalla festa, però, Renato ha un malore; all'improvviso viene colpito da uno dei suoi terribili mal di testa e riesce appena a fermare la sua auto e a scendere perché poi sviene...



CONTINUA...


Nessun commento:

Posta un commento