lunedì 17 aprile 2017

Le trame del 1989: Semplicemente Maria

LA TRAMA COMPLETA di "SEMPLICEMENTE MARIA" con Victoria Ruffo

Prima parte




1) Maria Lopez è la settima figlia di un contadino vedovo che ha sempre vissuto nella campagna messicana e che, alla morte dei suoi genitori, si trasferisce a Città del Messico dove trova lavoro come cameriera presso la ricca famiglia Del Villar.
Qui Maria fa amicizia con un'altra cameriera, Rita, che diventerà la sua migliore amica, e si innamora del giovane e affascinante Giancarlo, figlio del suo datore di lavoro, Gustavo del Villar, uomo autoritario e intransigente.
Giancarlo studia medicina ed ha una sorella, Lorena, donna altezzosa e perfida.
Spinta dalla passione, Maria trascorre una notte d'amore con Giancarlo, senza sapere che il giovane non ha intenzioni serie nei suoi confronti.
Dopo quella notte d'amore, Maria scopre di essere incinta, ma quando lo dice al padre del bambino, questi l'abbandona al suo destino rifiutandosi di assumersi le proprie responsabilità.
Decisa in ogni caso a portare a termine la gravidanza, la ragazza trova aiuto in Victor Carreño, un umile maestro di scuola elementare, presentatole dall'amica Rita.
Victor e sua madre Matilda si offrono di prendersi cura di lei e del bambino che sta per nascere. Maria però non vuole approfittare della generosità dei due e decide di guadagnarsi da vivere facendo la sarta.






2) Maria partorisce il figlio nato dalla relazione con Giancarlo Villar. La donna è felice per essere diventata madre, ma nello stesso tempo è angosciata di fronte alle responsabilità che dovrà affrontare. Victor e sua madre Matilde cercano di rincuorare la ragazza e le propongono di trasferirsi con il bambino in una stanza della loro casa.
Saputo della nascita del figlio, Giancarlo si mette in contatto con Maria sostenendo di essere pentito di averla abbandonata e le offre il proprio aiuto.
Maria però non è disposta a perdonarlo anche se Gustavo Villar è preoccupato che primo o poi suoi figlio riuscirà a convincere la ragazza a tornare con lui e imporrà la presenza dell'ex domestica al resto della famiglia. 
In casa Carreño si festeggia il battesimo del piccolo José Ignazio insieme a Matilde e ai padrini Rita e Victor.
Di ritorno dalla chiesa Maria rimane vittima di un incidente in seguito al quale riporta una commozione cerebrale e la frattura di una gamba.




3) Victor si precipita al capezzale di Maria e i medici annunciano alla famiglia Carreño che Maria dovrà rimanere in ospedale per un lungo periodo. Matilde si offre di badare al piccolo José Ignazio finché la mamma non sarà dimessa.
Maria si riprende in fretta e torna alla vita di sempre. Giancarlo, dopo aver cercato di far valere i suoi diritti di padre tramite un avvocato, cerca di trovare un accordo con la ragazza proponendole il matrimonio non appena avrà terminato gli studi. Maria, per il bene di suo figlio e dopo lo spavento per l'incidente di cui è rimasta vittima, accetta la proposta.
In seguito alla decisione di Maria, Victor decide di prendersi una rivincita e ricomincia a frequentare una tale Elvira che, nonostante la presenza in casa di Maria, non ha mai smesso di amarlo. Anche se il maestro si è allontanato da Maria, Giancarlo continua a nutrire nei suoi confronti una profonda gelosia.
L'uomo si reca da Victor e lo accusa di corteggiare Maria sebbene sappia che è fidanzata con lui, ma l'uomo cerca di fargli capire che i suoi rapporti con la donna sono solo amichevoli.







4) La vita di Maria sta per essere presto sconvolta da una notizia che legge su un giornale: Giancarlo Del Villar, padre di suo figlio, è in procinto di sposarsi con Fernanda Almolinar, una ragazza affetta da una grave patologia al cuore.
Maria decide di rompere definitivamente i rapporti con Giancarlo e di rifarsi una vita senza di lui, dedicandosi completamente al lavoro e all'apertura di un nuovo laboratorio di sartoria.
Lorena, sorella di Giancarlo, sposa Alberto Rivera, miglior amico del giovane, e diventa madre di una bella bambina, Laura.
Poco prima di sposarsi con Giancarlo, Fernanda viene a sapere da Natalia che il giovane ha avuto un figlio da Maria. Decide perciò di conoscere la sua rivale e si presenta al laboratorio di sartoria senza rivelare la propria identità.
Tra le due donne nasce una simpatia istintiva ma Natalia distrugge sul nascere la loro amicizia rivelando a Maria che la cliente che si trova di fronte è in realtà la futura sposa di Giancarlo.


CONTINUA...

Nessun commento:

Posta un commento