giovedì 1 giugno 2017

Le trame del 1985-86: Maria (Argentina) + foto! PRIMA PARTE


Maria - Trama completa


PRIMA PARTE

Maria Dominici (Grecia Colmenares) è una bella e dolce ragazza di campagna che attraversa insieme alla sua famiglia grosse difficoltà economiche, soprattutto in seguito alla morte del padre Nicola, da tempo malato. L'uomo, poco prima di morire, stava per rivelarle un grande segreto sulle sue origini, senza però riuscirvi.
Inoltre la giovane deve affrontare un altro problema, quello di Achille Vargas, un anziano signore, proprietario dell'officina dove lavora suo fratello Raffaele, al quale il giovane Dominici deve molti soldi. L'uomo, che ha messo gli occhi sulla bella Maria, si è impossessato della casa dove vive insieme a Raffaele e alla madre Marta, sicuro così di poter ricattare la ragazza e diventare suo marito.
Raffaele, sentendosi in colpa per la situazione, anche se aveva agito per pagare le spese di casa, in un momento di panico, ruba dei soldi dalla cassaforte dell'ufficio di Achille ma viene scoperto.
Maria restituisce i soldi ad Achille, pregandolo di non denunciare suo fratello. L'uomo accetta ma insiste ancora nel volerla chiedere in moglie.
La giovane, per non rischiare di passare la sua vita accanto ad un uomo come Achille, si trasferisce con la sua famiglia altrove per far sì che l'uomo non la trovi, grazie all'aiuto di un'amica di famiglia, Luciana. L'indomani, per poter aiutare economicamente la sua famiglia, Maria decide di lasciare il suo paesino per trasferirsi a Buenos Aires e cercare lavoro. 
Giunta nella capitale, Maria trova ospitalità a casa di Francesca, figlia di Luciana, che non vede da tempo.





clicca sulle foto per ingrandirle

 

Francesca vuole aiutare Maria e le propone di lavorare al suo fianco in un night, il "Gatto azzurro", ma la ragazza, dopo aver saputo che la sua amica è un' entraineuse, decide di provare a cercare altro. Purtroppo dopo varie ricerche Maria non riesce a trovare nessun impiego e si vede costretta ad accettare di lavorare nello stesso locale di Francesca.
Il primo giorno di lavoro si rivela molto difficile in quanto Maria non è abituata all'ambiente.
Al "Gatto azzurro" vede per la prima volta Gianpaolo, un affascinante giovane, dal quale rimane colpita, ma subisce anche
 le avances di Riccardo Reali, uno dei frequentatori abituali del locale, uomo molto ricco ma perverso.








Indignata dall'atteggiamento dell'uomo, Maria lo respinge e allora l'uomo, per vendicarsi del rifiuto, la accusa di avergli rubato il portafoglio e, essendo molto noto e influente, fa in modo che venga condotta in commissariato. Fortunatamente la giovane viene scagionata grazie all'interessamento dell'avvocato Claudio Linares che si dimostra fin da subito molto gentile e comprensivo con lei.
L'uomo, infatti, è rimasto colpito dalla ragazza in quanto le ricorda la sua defunta moglie, ed è deciso ad aiutarla pur non conoscendola.  
 
Dopo aver lasciato l'impiego come entraineuse, Maria, grazie ad Elvira, una signora della pensione dove alloggia, si reca a casa dei Rocca, una delle più ricche e prestigiose famiglie della città, per parlare con la cuoca, Matilde, e cercare di ottenere un posto come cameriera. 



 


Maria conosce la padrona di casa, Amalia, donna altezzosa e superba, che decide di concederle un periodo di prova perché non è convinta delle sue capacità in quanto troppo giovane e gracile.
Maria si dà da fare per riuscire ad ottenere un impiego duraturo ma fin da subito scatena le antipatie di Lina, un'altra cameriera.
Con grande sorpresa, mentre è impegnata con le faccende domestiche, Maria entra in una camera e si ritrova davanti Gianpaolo, che le dice di avere la sensazione di averla già vista da qualche parte. Maria nega di aver lavorato al "Gatto azzurro" e il giovane si stupisce della somiglianza della ragazza con la persona che lavorava al night.



 

Maria conosce anche Giorgio, fratello di Gianpaolo, un giovane sensibile ma dal carattere difficile a causa del suo stato di invalidità. Profondamente solo, il ragazzo trova in Maria un'amica, nonché l'unica persona ad interessarsi a lui. La sua sincerità e dolcezza, conquistano Giorgio che, grazie a lei, recupera quella voglia di vivere che credeva di aver perso per sempre. Il giovane, infatti, sembra deciso a voler iniziare un ciclo di esercizi di fisioterapia per poter recuperare l'uso delle gambe.
Oltre a Giorgio, Maria riesce a conquistare la fiducia di Jenny, figlia minore dei Rocca, e a trovare sostegno in Matilde e in sua figlia, Liliana.

 




Lavorando in casa Rocca, l'attrazione iniziale di Maria nei confronti di Gianpaolo si trasforma ben presto in amore ma l'uomo è fidanzato con Ivana, una giovane dell'alta società, perfida e calcolatrice, interessata solo al suo patrimonio.
Col tempo anche Gianpaolo, colpito dall'ingenuità e dalla purezza di Maria, se ne innamora e, quando quest'ultima riceve la visita di suo fratello Raffaele, credendo si tratti di un suo spasimante, prova un forte sentimento di gelosia. Chiarito l'equivoco, Gianpaolo offre un lavoro a Raffaele, che si innamorerà di Jenny.




  

Maria non resiste all'attrazione nei confronti di Gianpaolo e un giorno i due si scambiano il loro primo bacio. La ragazza è molto emozionata ma è in ansia per non avergli raccontato tutta la verità, ovvero non avergli detto di aver lavorato al "Gatto azzurro". Matilde le suggerisce di parlargli presto ma la giovane ha paura che svanisca il suo sogno d'amore e rimanda il momento.
Come temeva, la storia del lavoro al night viene fuori a causa degli intrighi di Riccardo Leali e di Leiva, proprietario del "Gatto azzurro", che fanno credere all'uomo che il lavoro di Maria nel locale andava ben oltre il ruolo di entraineuse, in quanto era una prostituta. Gianpaolo reagisce male e non vuole credere alle loro parole, anche se in lui si insinua il dubbio che possa essere vero.


 


Assalito dai dubbi, Gianpaolo porta Maria al locale e qui nota con grande sorpresa che la ragazza conosce Francesca che, ubriaca, non fa altro che confermare la versione di Leiva e Leali. I due si chiariscono ma Gianpaolo rimane bloccato nella camera di Maria, in quanto Lina ha ricevuto ordini di chiudere la stanza a chiave a causa di un suo ritardo. La ragazza gli racconta di aver peccato di troppa ingenuità e Gianpaolo si sforza di crederle e poi va via dalla finestra.
Nel frattempo, Claudio Linares, che già era venuto a conoscenza del fatto che Maria lavorasse per i Rocca, riceve la visita di Gianpaolo. L'uomo non vede di buon occhio il giovane Rocca e gli dice di non deve far del male alla ragazza perché i membri della sua famiglia feriscono sempre le persone che amano.





CONTINUA...

Quale sarà il mistero sulla figura dell'avvocato Linares? Che legame c'è tra l'uomo e Maria?
Non perdere il secondo appuntamento con la trama completa e le foto di "Maria"!




Nessun commento:

Posta un commento