giovedì 19 ottobre 2017

Le trame del 2014: El color de la pasión (PRIMA PARTE)


Ed ecco per voi la prima parte della Foto Story della telenovela "El color de la pasión", inedita in Italia ma che ha appassionato tantissimi telespettatori di tutto il mondo.
Nel cast troviamo la talentuosa Esmeralda Pimentel e l'affascinante Erick Elias, nonché alcuni volti noti anche nel nostro Paese come Helena Rojo e Reneé Strickler 
(Libera di amare).
Buona lettura!

TRAMA COMPLETA

(PRIMA PARTE)


1. Adriana Murillo (Ariadne Díaz, nella foto) vive in una bellissima villa a Puebla, in Messico, insieme alle due sorelle, Magdalena e Rebeca, che ha accolto in casa sua dopo aver perso i genitori. Con loro vive anche Alonso Gaxiola (Horacio Pancheri, nella foto), un giovane imprenditore che gestisce una fabbrica di Ceramica Talavera, con il quale Adriana è felicemente sposata. I due, inoltre, aspettano con ansia la nascita del loro primo figlio e sono più uniti che mai.



2. Adriana, però, non è a conoscenza del fatto che Rebeca (Michelle Renaud, nella foto) sia innamorata in segreto del marito e che non sopporti di vederla così felice.
Rebeca, infatti, è una ragazza molto bella e provocante, ma anche molto invidiosa e piena di rancore, che approfitta di ogni occasione per cercare di sedurre il cognato, il quale però, la tratta come se fosse una figlia.



3. Dell'interesse di Rebeca nei confronti di Alonso, se ne accorge l'altra sorella delle due, Magdalena (Ana Isabel Torre, nella foto a destra), che cerca di far aprire gli occhi ad Adriana.
Quest'ultima, però, non vuole credere a simili accuse e si convince che Magdalena abbia frainteso alcuni atteggiamenti della giovane.




4. Rebeca, furiosa con Magdalena perché ha osato rivelare il suo grande segreto ad Adriana, decide di vendicarsi di lei e seduce il fidanzato Ricardo Márquez (Ramón Valera, nella foto), con il quale di lì a poco la sorella si sarebbe dovuta sposare.
Ricardo cede alle avances della bellissima Rebeca e si convince ad abbandonare Magdalena per fuggire con lei.



5. Il giorno delle nozze, infatti, il giovane promesso di Magdalena non si presenta alla cerimonia civile e lascia alla ragazza un biglietto in cui le chiede perdono e le comunica che non ha più intenzione di sposarla.
Alonso è furioso e si precipita nell'appartamento di Ricardo per chiedere spiegazioni ma non è in casa. 




6. Nel frattempo Rebeca si reca in chiesa per annunciare a tutti che le nozze sono state cancellate e poi va a far visita a Ricardo, che vuole già fissare la data delle loro matrimonio. La ragazza, però, gli dice che manterrà le sue promesse se lui dimostrerà di avere pazienza. Rebeca va via soddisfatta perché ormai ha ottenuto ciò che voleva e Ricardo non gli serve più.


6. Passa qualche giorno e Magdalena, che è rimasta chiusa in camera per la grande delusione, comunica ad Adriana che vuole entrare nel convento di Santa Inés e che per questo si trasferirà a Città del Messico. La ragazza non vuole farsi monaca ma ha bisogno di un ritiro spirituale per capire come affrontare la sua vita e ricominciare dopo tanto dolore subito.



7.  Magdalena ha sempre sospettato che Rebeca sapesse delle cattive intenzioni di Ricardo, ma rimane sconvolta quando ascolta per caso una conversazione telefonica di sua sorella e un giovane furioso che la sta minacciando. Magdalena riconosce subito la voce di Ricardo e interviene nella conversazione ma il ragazzo riaggancia.



8. Furiosa più che mai, Magdalena accusa la sorella di averle rovinato la vita ma Rebeca continua a mentire dicendole di aver parlato con il suo fidanzato Mario e non con Ricardo.
Magdalena non si lascia di certo ingannare e aggredisce la sorella tentando di strangolarla. Adriana interviene per separare le due e cerca di calmare Magdalena che le assicura di aver sentito la voce di Ricardo.



9. Rebeca va via dalla villa e si reca all'appuntamento con Ricardo e questa volta, senza tanti giri di parole, gli dice che non ha nessuna intenzione di sposarlo e mai ha provato interesse per lui. Ricardo l'aggredisce ma lei inizia ad urlare per poter richiamare l'attenzione dei vicini di casa.
Il giovane è costretto a lasciarla andare via, rendendosi conto di quanto falsa e cattiva sia.




10. Magdalena, dopo l'ultima scoperta, è sempre più convinta di andare via. Adriana è molto preoccupata per le sorelle e ne parla con Alonso che decide di cancellare il suo viaggio in Brasile per starle accanto. La donna, però, gli dice che non ce n'è bisogno e che troverà lei un modo per parlare con Rebeca e cercare di fare chiarezza.
Poco dopo la cameriera le dirà che ha trovato il fazzoletto che Alonso aveva perso tra le cose di sua sorella Rebeca. Adriana affronta la sorella che però si difende accusando Magdalena di averla incastrata, visto che è partita senza nemmeno salutarla.




11. Adriana inizia ad avere tanti dubbi su Rebeca ma decide di fidarsi ancora una volta di lei, poi saluta in lacrime suo marito che è in partenza per il Brasile.
Ricardo, intanto, su consiglio dell'amico Amador, decide di lasciare la città e di non raggiungere Magdalena per chiederle perdono.




12. Prima di partire, Ricardo viene raggiunto da Adriana che gli chiede i motivi che lo hanno spinto ad abbandonare sua sorella in un modo così vile e codardo.
Il giovane, sentendosi ingannato da Rebeca, decide di confessare ad Adriana che è stata la sorella a chiedergli di lasciare Magdalena, promettendogli di stare con lui.
Adriana è sconvolta e sente una forte fitta al ventre per cui Ricardo l'accompagna in ospedale.
Mentre i medici visitano Adriana, Ricardo lascia un biglietto alla donna dicendole che deve stare molto attenta a Rebeca perché di lei non ci si può fidare.




13. Profondamente delusa, Adriana caccia via di casa la sorella, dicendole di prendere tutto il denaro che le spetta senza farsi più rivedere.
Rebeca cerca in tutti i modi di spiegarsi, fingendo di essere andata nell'appartamento di Ricardo solo per urlargli tutto il suo disprezzo per il modo in cui aveva trattato Magdalena e di aver agito solo per il suo bene poiché non meritava di finire intrappolata in un matrimonio che l'avrebbe solo resa infelice.
Adriana fa fatica a crederle e poco dopo la sorprende mentre bacia la foto di suo marito, confermando i sospetti di Magdalena.




14. Di fronte all'evidenza, Rebeca non può fare a meno di ammettere di essere innamorata del cognato e di invidiare la sua felicità.
Adriana si allontana dalla camera ma Rebeca la segue e, mentre le due discutono, la prima cade dalla balaustra che affaccia sull'ingresso della villa e finisce su un tavolo di cristallo. La donna viene portata d'urgenza in ospedale dove le viene praticato un cesareo.



15. Rebeca è sconvolta perché, pur essendo invidiosa della sorella e desiderosa di poter avere suo marito, non aveva intenzione di mettere in pericolo la sua vita e teme che possa finire in carcere.
Nel frattempo Alonso, che aveva più volte provato a chiamare sua moglie senza però riuscire a parlarle per via di un guasto telefonico, viene a sapere dell'incidente e torna in Messico.
Il giovane,però, dopo la felicità per la notizia di essere diventato padre di una bellissima bambina, assiste impotente alla morte di sua moglie Adriana.



16. Passano 24 anni e Lucia (Esmeralda Pimentel, nella foto), figlia di Adriana e Alonso (Reneé Strikler, nella foto), è diventata una dolce e bella ragazza che sta per lasciare la villa di famiglia per sposare il suo fidanzato. La ragazza non sa, però, che sta per vivere lo stesso dramma di sua zia Magdalena e della defunta madre.



17. La giovane, infatti, suscita le invidie della capricciosa sorellastra Nora (Ximena Romo, nella foto), figlia di Alonso e Rebeca, che negli anni è riuscita a farsi sposare dal suo amato ex cognato facendo da madre a Lucia.



18.L'odio di Nora verso colei che reputa più amata e felice di lei, è alimentato dalla madre Rebeca (Claudia Ramirez, nella foto), che non fa altro che sottolineare che suo padre riservi più attenzioni nei confronti della figlia prediletta.
L'odio e il rancore di Rebeca, che pur avendo sposato Alonso sa di non essere ricambiata allo stesso modo dall'uomo, fa sì che ripetano alcune situazioni del passato...


CONTINUA...

Nessun commento:

Posta un commento