martedì 14 novembre 2017

Le trame del 2017: Dime quién fue (Cile)





"Dime quién fue" (Dime quién fue, todos quieren olvidar, yo no) è la nuova telenovela cilena che unisce dramma a mistero. Scritta da Marcelo Castañón e Valentina Pollarolo e prodotta da Área Dramática e Bowen DDRío per il canale TVN.1, promette di catturare il pubblico con una storia di assassinati, segreti e vendette che avvengono in un hotel, coinvolgendo vari personaggi.
La telenovela è iniziata in Cile il 12 novembre ed ecco per voi la trama di questa appassionante storia:



TRAMA:
Laura Castillo (Antonia Santa María) è una bambina di dieci anni che vive con sua madre Clarita (Ignacia Baeza), cameriera dell'hotel Santuario Capital de Santiago, diretto da Agustina Lyon (Amparo Noguera) e Clemente Eyzaguirre (Roberto Vander).
La notte di capodanno del 1997, la vita di Laura cambia completamente poiché, nel bel mezzo della festa, tra maschere, balli e musiche, vede cadere dal balcone della suite dei proprietari il corpo di sua madre Clarita.
Gli invitati, terrorizzati dall'accaduto, iniziano ad urlare e Laura rimane scioccata e incapace di reagire. La polizia crede che si tratti di un suicidio ma non si conoscono i reali motivi che hanno spinto la donna a commettere un simile gesto.
La famiglia Lyon decide di inviare Laura a Parigi per allontanarla dalla città e dal trauma subito, pagandole una scuola e sostenendola economicamente nelle altre spese.
Anni più tardi Laura diventa una bravissima promessa della cucina francese, ottenendo diversi riconoscimenti.

I segreti del passato, però, proprio quando credeva di aver ricevuto una seconda possibilità dalla vita per essere felice, tornano a galla, obbligandola a tornare in Cile.
Adriana Lyon 
(Claudia Di Girólamo), sorella della proprietaria dell'hotel dove lavorava la madre, la prega di raggiungerla perché ha scoperto che sua madre non si è suicidata ma è stata uccisa.
Laura torna nella città natale e, mentre alcuni la ricevono a braccia aperte, altri tentano di fare in modo che torni presto a Parigi.
Adriana purtroppo non è capace di raccontarle tutto ciò che avvenne la sera di capodanno a causa di una malattia, l'Alzheimer precoce.
Nonostante tutto, la donna ha dei forti sospetti e le consegna una foto di coloro che hanno visto Clarita l'ultima volta: Roberto (Alejandro Trejo), il conserge, Eliana (Paulina Urrutia), l'invidiosa capo cameriere, Guillermo (Fernando Kliche), il terzo fratello del clan Lyon, giovane egoista e lussurioso, e Agustina, la più pericolosa e superba di tutte.
Ognuno di loro può essere il colpevole della morte di Clarita ma per trovare il vero assassino Laura ha bisogno di aiuto.
A sostenerla in questa indagine segreta c'è Rafael (
Eyal Meyer), figlio di Agustina e Clemente, che l'aiuta ad entrare come cuoca dell'hotel e che si innamora di lei, suscitando le gelosie di Antonia Infante (Mayte Rodríguez), sua fidanzata e futura sposa.
Lavorando all'hotel Laura conosce Manuel Silva (Francisco Reyes), del quale rimane subito affascinata.

La passione nata tra i due rischia di far saltare il suo piano ma Laura scoprirà che il suo amato e affascinante capo è l'ex marito di Adriana, sua alleata nelle indagini, e che era presente la notte dell'assassinio di sua madre e quindi anche lui è nella lista dei sospettati...

CAST:
Antonia Santa María - Laura Castillo.
Claudia Di Girólamo - Adriana Lyon.
Amparo Noguera - Agustina Lyon.
Francisco Reyes - Manuel Silva.
Paulina Urrutia - Eliana Bustos.
Eyal Meyer - Rafael Eyzaguirre.
Mayte Rodríguez - Antonia Infante.
Íñigo Urrutia - Alonso Rodríguez.
Josefina Fiebelkorn - Fernanda Silva.
Roberto Vander - Clemente Eyzaguirre.
Fernando Kliche - Guillermo Lyon .
Alejandro Trejo - Roberto Muñoz.
Josefina Velasco - Mónica Astudillo.
Sebastián Layseca - Julián Villalobos.
Emilia Noguera - Camila Gutiérrez.
Francisco Gormaz - Javier Lyon.
Catalina González - Constanza Rodríguez.
Claudio Castellón - Bruno Riquelme Bustos.
Ignacia Baeza - Clarita Vera, madre di Laura (flashbacks).








Nessun commento:

Posta un commento