venerdì 1 marzo 2013

Rassegna: Teresa (terza parte)

ATTENZIONE! IL SEGUENTE POST CONTIENE DELLE ANTICIPAZIONI SULLA TRAMA!





.... La situazione economica di Arturo subisce un declino e Teresa è costretta a "rinunciare" ad alcuni lussi a cui era abituata.
Uno dei soci dell'avvocato cade in bancarotta e perde ogni cosa. L'unica speranza viene riposta in un fascicolo di documenti che il padre di Teresa, che nel frattempo ha trovato lavoro presso l'ufficio del genero, deve consegnare al giudice, e che però viene rubato in seguito all'aggressione subita dall'uomo da parte di ignoti.
Tutto è ormai perduto e la moglie del socio di Arturo, impazzita e sconvolta, si reca a casa di quest'ultimo intenta a ucciderlo, ritenendolo responsabile della triste situazione che la vede protagonista.
Così, presa la pistola, la punta contro Arturo ma in quel momento Teresa, si interpone tra i due ricevendo un colpo quasi mortale.
Questo gesto fa capire che la ragazza è veramente innamorata del marito e che avrebbe donato la propria vita per lui.
Teresa viene operata e i medici sono molto scettici e comunicano ad Arturo che la moglie rischia di rimanere paralizzata per sempre, poiché la pallottola ha sfiorato la spina dorsale.
Oriana, sempre più intenta a separare la giovane Chavez dall'amico del figlio, si reca a far visita a Teresa umiliandola ancora una volta, approfittando dell'immobilità della ragazza.
In quest'occasione la donna ascolta una conversazione tra Teresa e un suo vicino di casa, in cui lui rimprovera la giovane di essere andata a letto con Mariano la sera prima di sposarsi con Arturo.
Oriana ha così un motivo in più per odiarla e per proseguire la sua vendetta, ma aspetta che la giovane si riprenda.
Tutto procede per il meglio e Teresa in poco tempo riesce di nuovo a camminare. Oriana decide così di intervenire e rivelare ad Arturo tutto ciò che ha scoperto.
Inizialmente il giovane non le crede ma poi, dopo aver affrontato la moglie, capisce che è tutto vero e decide di cacciarla di casa.
Teresa va a prendere le sue cose in camera e nasconde dei gioielli nell'orsetto di peluche che le aveva regalato Mariano.
Ma, mentre sta per andare via, Arturo si pente e la perdona ancora una volta.
Teresa, venuta a conoscenza che la colpevole della "quasi" rottura del suo matrimonio è Oriana e giura di vendicarsi, ferendola in ciò che le è più caro, suo figlio Fernando.
Così la giovane decide di sedurlo e ci riesce, arrivando addirittura a rovinare la sua relazione con Luisa, sorella di Arturo.
Le cose tra l'avvocato de la Barrera e Teresa peggiorano sempre di più a causa della sua continua gelosia (giustificata) e la giovane decide di terminare la relazione con lui, appena si rende conto di aver incastrato Fernando.
Il giovane, infatti, lascia Luisa e decide di sposare Teresa, appena termineranno le pratiche del divorzio da Arturo.
Il padre di Teresa non regge alla notizia e viene colpito da un infarto e muore.
Nemmeno questo fermerà la giovane....
Oriana va su tutte le furie quando viene a sapere che Fernando vuole sposare Teresa e cerca in ogni modo di dissuadere suo figlio e di fargli capire chi è in realtà.
Fernando, però, non crede ad una sola parola e finisce per intestare ogni suo bene alla giovane, compresa la casa di Arturo che aveva comprato per salvare il patrimonio della famiglia, quando scopre che sua madre lo vuole escludere dall'eredità.
Intanto Mariano, allontanatosi da Teresa prima e poi da Aida, si avvicina sempre di più ad Aurora, la quale però non crede più alle sue parole e pensa che da un momento all'altro il ragazzo possa ritornare tra le braccia della persona che credeva sua amica.
Infatti, Aurora viene a conoscenza di tutti gli inganni di Teresa, e decide di troncare la sua amicizia e di ricominciare cercando di non fidarsi troppo delle persone.
Mariano si  è innamorato realmente di lei, ma dovrà attendere molto prima che la giovane riesce ad aprirsi nuovamente all'amore.
Teresa, in possesso della casa dell'ex marito, di molte proprietà di Fernando e di tantissimi soldi, è presa dai preparativi del suo secondo matrimonio.
In occasione di tale evento, una giornalista la intervista insieme alla madre e alla madrina, chiedendole della sua famiglia.
Teresa afferma di aver perso i genitori poiché si vergogna di dire che la donna accanto a lei è sua madre.
Ciò provoca ovviamente una profonda delusione sia nella madre che in Juana che solo in quel momento si rendono conto di quanto sia caduta in basso Teresa per denaro.
Da questo momento le due non vorranno saperne più nulla di lei, anche se le vogliono bene poiché capiscono che nulla può più salvarla.
Teresa lascia Fernando proprio alla vigilia delle nozze dicendogli che lo ha sempre ingannato per potersi appropriare dei suoi soldi. Il giovane capisce di aver sbagliato tutto e si pente di non aver ascoltato la madre e di aver abbandonato Luisa, l'unica donna che lo amava realmente e che ora è pure incinta di lui.
Teresa, ormai ricca e piena di superbia, si reca a casa di Juana per il suo compleanno ma viene cacciata via.
La ragazza  inizialmente rimane sorpresa e quasi non si spiega il perché di tale atteggiamento. Tutto peggiora quando anche la madre fa lo stesso, pregandola di non farsi vedere mai più.
Teresa si ritrova così sola, non ha più una famiglia, non ha amici e non ha neppure l'amore di Arturo, il quale ha intrapreso una relazione con una vecchia amica della sorella.
Passano vari mesi e la giovane Chavez, pentita di tutto quello che ha fatto, cerca invano di riconquistare il suo ex marito, il quale però la rifiuta categoricamente, pur sapendo in cuor suo di amarla ancora, perchè non crede al suo pentimento.
Teresa decide di donare tutti i soldi che ha guadagnato con l'inganno ad un'associazione benefica che in passato gestiva Paloma, l'ex compagna di Arturo, e intesta la casa all'uomo che ama.
Nemmeno questo però riesce a commuovere l'ex marito e Teresa si ritrova più sola che mai, in compagnia dei suoi due orsetti, che rappresentano i suoi due grandi amori ormai svaniti.
Ma, proprio quando tutto sembra perduto, Teresa disperata e in lacrime, distrutta dal dolore per aver causato tanta sofferenza, vede la sagoma di Arturo fuori dalla finestra.
Allucinazione? No, Arturo è tornato, disposto per l'ennesima volta a perdonarla e a ricominciare.

 THE END

FINALI ALTERNATIVI: Televisa aveva preparato altri due finali per questa storia.
Il primo in cui Teresa veniva assassinata da Fernando, il secondo in cui la giovane, dopo aver abbandonato la casa di Arturo, si trasferisce all'estero dove viene assunta come segretaria di un importante uomo d'affari, disposta come al solito a tutto pur di arricchirsi sempre più.



GIUDIZIO FINALE: Nel complesso la telenovela mi è piaciuta, considerando il livello delle ultime produzioni Televisa.
Il mio voto è 7 e 1/2.



Nessun commento:

Posta un commento