lunedì 15 aprile 2013

Trama completa - "Cobras & lagartos"


 




(trama a cura di Marianna. Si prega di non copiare il contenuto in altri siti, grazie!)

La telenovela è ambientata a Rio de Janeiro dove Omar Pasquim (Francisco Cuoco), un uomo che da giovane ha lavorato duramente come impiegato in un negozio di proprietà della famiglia di Otaviano (Herson Capri), gestisce la "Luxus", un negozio che vende abiti e gioielli esclusivi, animali esotici, aerei e automobili di lusso.
Milu (Marilia Pera), sorella di Omar, è una donna viziata e piena di risentimento che vive con i soldi del fratello, senza contribuire minimamente alle spese di famiglia.
Milu ha due figli, Leona (Carolina Dieckmann) e Tomas (Leonardo Miggiorin), che ha cresciuto a sua immagine e somiglianza, viziati, ambiziosi e invidiosi.
Omar scopre di essere malato e di avere pochi mesi di vita.
La tragica diagnosi lo preoccupa molto, anche per quanto riguarda l'eredità.
Il milionario decide, perciò, di cambiare identità e scoprire chi delle persone che lo circondano sia degno di ricevere la sua fortuna.
Così Omar diventa Vicentino Pereira, addetto alle pulizie nel negozio di sua proprietà, e inizia la sua ricerca per scrivere il suo testamento.
Omar ha una nipote, la bella e generosa Bel (Mariana Ximenes), figlia del suo defunto fratello Sami.
Omar ammira molto la nobiltà d'animo della giovane ragazza e soprattutto la sua passione per la musica.
L'unico a sapere del suo travestimento è Jair (Milton Gonçalves), maggiordomo di Omar da più di 30 anni e suo fedele amico.
Un giorno, travestito da Pereira, Omar viene quasi assalito da un gruppo di delinquenti e viene salvato da Duda (Daniel Oliveira), un giovane motoboy.
Dall'incontro nasce una grande amicizia e l'uomo scopre di avere molte cose in comune con il ragazzo.
Infatti, come il milionario, Duda è orfano e ama la musica.
Il ragazzo è preoccupato per il suo nuovo amico, che ai suoi occhi è un povero signore che ha bisogno di lavorare come addetto alle pulizie per sopravvivere, e decide di ospitarlo a casa di sua zia Silvana (Totia Meireles), proprietaria di un negozio di profumi ed essenze a Rio.
Omar pensa che Duda sia un ragazzo dal cuore d'oro e un perfetto compagno per sua nipote Bel.
Un giorno Omar trova nella stanza di Duda, un ritratto della nipote, quadro che ha comprato da un'artista di strada perché rimasto affascinato dalla bellezza della ragazza.
Così, grazie ad Omar, Duda conosce di persona Bel ma viene a conoscenza della sua relazione con Estevao (Henri Castelli), un ragazzo interessato solo alla fortuna dello zio di lei.
Con Omar Estevao si comporta sempre bene, è educato, rispettoso e generoso, ma quando il milionario si traveste da Pereira, viene fuori il suo vero carattere, ossia quello di parassita e superficiale.
Estevao, inoltre, ha un'amante, Leona, donna bella e sensuale, che finge di essere amica di Bel.
Leona lavora come addetta al reparto vendite del negozio di moda della Luxus e non accetta il fatto che Bel sia la nipote preferita di Omar.
Per questo, ambiziosa come è, fa di tutto per spillare soldi allo zio.
Omar, dopo essere stato ferito da Leona, cade al suolo nel magazzino della Luxus, e la perfida ragazza, con la complicità di Estevao, decide di approfittare della situazione per incendiare il locale e sbarazzarsi per sempre di lui.
Con la morte di Omar, il testamento viene aperto e, con grande sorpresa di tutti, metà della sua fortuna viene destinata a Bel e l'altra metà allo sconosciuto Daniel "Duda" Miranda.
Il caso vuole che Foguinho (Lazaro Ramos), ragazzo ignorante ma molto furbo e sveglio, figlio di Shirley (Elizangela) e Ramires (Ailton Gonçalves), abbia il suo stesso nome e, per una disastrosa confusione, eredita il patrimonio di Omar.
Da questo momento la vita di Foquinho si trasforma completamente: tutti coloro che lo prendevano in giro, ora lo stimano e lo trattano con rispetto.
Anche Ellen (Tais Araujo), la donna bella e ambiziosa della quale è innamorato e che sempre lo ha disprezzato, si dichiara pazza d'amore per lui.
Bel, intanto, sente di amare Duda ma è promessa ad un altro e tenta di controllare i suoi sentimenti.
Leona, percependo l'interesse della cugina, si impegna per togliere dal suo cammino il ragazzo, per farla avvicinare ad Estevao che, completamente innamorato di lei, fa tutto quello che le ordina di fare.
Estevao è figlio di Otaviano, l'uomo che aveva messo nelle mani di un semplice impiegato, Omar, tutto il suo patrimonio. 
Inoltre, Omar ha avuto in passato una relazione con Teresa (Cassia Kiss), madre di Estevao, che rifiutò e fece impazzire, rinchiudendola in un manicomio.
La donna fuggì dall'ospizio e iniziò una nuova vita con un nuovo nome, Henriqueta, e, qualche tempo dopo, trovò un bambino abbandonato per strada, Sushi (Matheus Costa) che decise di adottare.
Otaviano ha, invece, sposato Celina (Angela Vieira), con la quale ha avuto due figlie: Leticia (Cléo Pires) e Julia (Luiza mariani).
Per queste ragioni, Estevao, è deciso a riprendersi quello che gli spetta e a vendicarsi di Omar, il quale gli ha rubato i soldi e la felicità.
Foguinho, intanto, sa di non essere il Daniel Miranda nominato nel testamento da Omar, ma non rivela a nessuno la verità.
Prima di morire, Omar aveva chiesto al giovane di consegnare una lettera a Silvana nella quale chiariva tutta la verità sull'identità di Pereira, dichiarava il suo amore a lei e parlava della fortuna che aveva intenzione di consegnare nelle mani di Bel e Duda.
Foquinho non riesce a confessare la verità ed è sedotto dalla vita di lusso e ricchezza che non ha mai potuto avere, con tutti ai suoi piedi.
La trama ha una svolta quando Leona si innamora di Duda e comincia a frequentarlo.
Estevao è fuorioso e pieno di gelosia e odio, e Bel non capisce perché sua cugina le ha fatto una cosa simile fidanzandosi con Duda, ragazzo che aveva sempre criticato.
Per conquistare l'amore di Duda, Leona ha una trasformazione: comincia a vestirsi come Bel e a comportarsi come lei.
Duda, che non riesce ancora a dimenticare Bel, non riesce a portare avanti la relazione con Leona e vuole lasciarla.
Ma, dopo aver scoperto che la ragazza è l'amante di Estevao, decide di stare al gioco e smascherarla.
Infatti Bel scoprirà il tradimento di Estevao e Leona, dichiarando il suo amore per Duda e promettendo di vendicarsi.
Foguinho, vedendo quanto successo a Bel, si sente in colpa per aver nascosto la verità grazie alle continue apparizioni del fantasma di Omar, che gli chiede di porre fine alla farsa e confessare tutto.
Prima che il ragazzo riveli la verità, però, Estevao entra in possesso della lettera di Omar e ricatta sia lui che Ellen.
Leona, intanto, scopre di essere incinta di Duda, ponendo fine al rapporto del ragazzo con Bel.
Duda scopre che Omar e Pereira sono la stessa persona e che l'eredità del milionario è sua e non di Foguinho.
Leona, nel frattempo, diventa una maniaca della pulizia e impazzisce giorno dopo giorno.
Dopo aver dato alla luce suo figlio, lo porta insieme al padre alla Luxus e incendia il negozio rinchiudendoli dentro e brindando con lo champagne.
Duda riesce a scappare con il bambino, ma Leona e Foguinho, che erano nell'impresa, muoiono.
Ellen soffre molto per la morte di Foguinho e capisce di amarlo davvero, pentendosi di tutte le cattiverie commesse.
Foguinho resuscita dopo aver incontrato Omar in paradiso, si riconcilia con Ellen e i suoi felici, si occupano di gestire un negozio di profitteroli.
Estevao muore assassinato da Madà, al quale doveva molti soldi che non gli aveva mai dato.
Liberi da tutti i "cobra" che li circondavano, Bel e Duda tornano insieme felici.
La ragazza rimane incinta di due gemelli e, insieme al piccolo Daniel junior, formano una bella famiglia.
(trama a cura di Marianna. Si prega di non copiare il contenuto in altri siti, grazie!)

Nessun commento:

Posta un commento