martedì 14 gennaio 2014

Per me sei ancora Teresa



Angelique Boyer in "Lo que la vida me robò" non riesce a sembrare una protagonista buona e innamorata. Per me le sue espressioni sono sempre da cattiva, da qualcuno che trama qualcosa di losco, da vanitosa... da Teresa, insomma.

Nessun commento:

Posta un commento